Vai al menu di navigazione

Crioconservazione

La crioconservazione è il congelamento e la conservazione degli embrioni, ovociti o spermatozoi in azoto liquido alla temperatura di -196°C.

Per limitare il rischio di una gravidanza multipla e per aumentare le possibilità di successo di una gravidanza, i centri migliori consigliano il transfer di solo uno o due embrioni. I blastocisti soprannumerari possono essere congelati se lo desiderate. La crioconservazione permette di utilizzarli per un eventuale impianto successivo nell'utero materno (senza dover rifare la stimolazione ormonale e il prelievo).

In Austria la durata della conservazione degli embrioni è limitata a 10 anni (dal 1.1.2005 FmedG), mentre ovociti e spermatozoi possono essere conservati per tutta la vita.